Lago di Garda

Last minute

Alberghi in evidenza

Previsione meteo

garda webcam

Peschiera del Garda (VR)

La cittadina, situata all'origine del fiume Mincio, è un centro antichissimo

Peschiera si trova all'origine del fiume Mincio ed è il luogo più centrale di tutto il lago per la sua vicinanza alla Pianura Padana ma anche ai molteplici parchi divertimenti del Garda.

Peschiera del GardaPeschiera del Garda, cittadina di 8.700 abitanti, è il luogo più centrale di tutto il lago per la sua vicinanza alla Pianura Padana. Si trova sulla linea ferroviaria Verona-Milano e la stazione è a due passi dal centro. La cittadina è circondata da una possente fortezza a forma di stelle a cinque punte, completamente circondata dalle acque.

La sua posizione preminente, punto di incontro tra le più importanti vie di comunicazione, ne fece un centro di rilievo fin dalla preistoria, abitato da popolazioni palafitticole.
In età romana prese il nome di Arilica e divenne città municipale dedita alla pesca, al commercio e all'agricoltura, come ricorda Plinio Il Vecchio nella sua Naturalis Historia. Durante le invasioni barbariche il suo nome mutò prima in Ardelica Pischeriae e poi in Piscaria e Peschiera.
Peschiera venne fortificata molto presto e passò attraverso i vari signori del momento, Carlo Magno che donò a San Martino di Tours la Costa Piscaria nel X secolo e Berengario che consolidò la Rocca.
Nel XII secolo nacquero i liberi Comuni tra cui Peschiera, sottomessa pochi anni dopo dall'imperatore Federico Barbarossa.
Seguirono gli Scaligeri e Mastino I della Scala durante il quale forse ricevette la visita anche di Dante Alighieri, nel 1387 i Visconti e nel 1440 Venezia che la racchiuse tra bastioni e fossati.
Infine Napoleone, l'Austria e le Guerre di Indipendenza durante le quali Peschiera, insieme a Verona, Mantova e Legnago formò il famoso Quadrilatero, sistema difensivo austriaco posto sulla frontiera tra Lombardia e Veneto.
Nel 1866, assieme al Veneto, entrò definitivamente a far parte dell'Italia.

Oggi è una delle cittadine più dinamiche e vivaci del lago, popolata da discoteche, ristoranti e pub, pronti a soddisfare i desideri dei suoi turisti.

COSA VISITARE:

Molto bella la passeggiata lungo la cinta fortificata, con vista sul golfo e sulle colline circostanti.
All'interno delle mura piazza Bettotti con la palazzina del Comando del Presidio, dove nel settembre del 1917 si decise la ritirata delle truppe italiane entro la linea del Piave, e un museo storico.
Sempre all'interno della cinta muraria la chiesa parrocchiale di San Martino, del XVIII secolo, costruita sui resti di un tempio pagano, interamente affrescata. Piacevoli anche le escursioni sul lungo Mincio.

Nella frazione di Broglie, a circa 2 chilometri, si trova il Santuario della Madonna del Frassino, poco distante dall'omonimo laghetto. Costruita nel XVI secolo dopo l'apparizione, tra i rami di un frassino, della Madonna, ha una navata e dieci cappelle laterali.

Altro centro poco distante da Peschiera è Colà, dove si trovano numerose ville dal XVI al XVIII secolo, tra cui Villa Cedri, centro termale, Villa de Sacco e Villa Miniscalchi, tutte dotate di vasto parco.

SPORT CONSIGLIATI:

GOLF: Club Paradiso del Garda. 37019 Località Paradiso - Peschiera del Garda (VR). Tel. 045 6405802; fax: 045 6405808. Campi: 18 holes, par 72. Servizi: putting, pitching e chipping green, bunker di pratica, bar, pro shop, buvette, centro benessere. Come arrivare: autostrada Milano-Venezia uscita Peschiera. Prendere in direzione Valeggio sul Mincio. Il circolo si trova poco dopo, sulla sinistra. Distanza dal casello autostradale 1 km.

SUBACQUEA: Peschiera Garda Diving Center
c/o Camping San Benedetto
via Bergamini, 14 – Peschiera del Garda
tel. 045 7550544


 

Giudizi

(7 voti)

Tags

  • hotel Peschiera del Garda
  • appartamenti
  • agriturismi
  • residence
  • lago di garda
I tuoi preferiti  
cancella tutti
Immagini collegate
  • Peschiera
  • Peschiera
  • Peschiera
  • Peschiera
  • Peschiera
  • Peschiera
« indietroavanti »

Navigazione Secondaria

About us

P.iva 01764100226

Condividi