Lago di Garda

Last minute

Alberghi in evidenza

Previsione meteo

garda webcam

Valle del Sarca

Un suggestivo percorso nel Garda Trentino, dal lago attraverso gli abitati di Arco, Ceniga, Dro, Pietramurata e Sarche, alla scoperta del lago di Garda in bicicletta

Lunghezza: 11 km
Tempo medio di percorrenza: 2 ore
Vento: pomeriggio forte direzione nord (Ora del Garda)
Dislivello in salita: 60 metri verso Dro

L'ambiente che il percorso attraversa è tra i più suggestivi dell'intero Trentino; grazie all'influsso del Lago, il clima favorisce lo sviluppo di vegetazione di tipo mediterraneo, che contrasta con le alte falesie rocciose che circondano la valle ed il Lago. Olivi, cipressi, lecci, aranci, agavi, trovano il limite naturale di massima distribuzione settentrionale proprio in questa zona.
La pista segue l'argine del basso corso del Fiume Sarca, da dove questo sfocia nel Garda, e lo risale per circa sei chilometri fino a raggiungere Arco, deliziosa cittadina ai piedi della rupe che accoglie l'omonimo Castello. Arco è un centro di cura famoso già dal 1800 ed ospita interessanti architetture dell'epoca che meritano sicuramente una sosta per la visita, così come il Castello e l'Arboreto, posto nel parco della ex Villa Arciducale. Proseguendo lungo il percorso ciclabile che attraversa l'abitato, in breve si raggiunge il paese di Ceniga, passando a cospetto delle pareti del Colodri e della Malapreda, palestra ricercata dai rocciatori di tutto il mondo. A Ceniga la pista termina il suo percorso, in attesa di venire completata con l'attraversamento delle Marocche di Dro, area naturalistica protetta, dalla strana caratteristica: si tratta di una immane frana caduta dalle pareti a picco del Monte Brento.

L'altro tratto di pista ciclabile percorre sempre la sponda del Fiume Sarca dal paese di Pietramurata a quello di Sarche. Si tratta di un breve tragitto di circa tre chilometri e mezzo ed è possibile collegarsi con il tratto precedente attraverso sentieri sterrati all'interno dell'area delle Marocche e con una strada asfaltata che costeggia il Lago di Cavedine. Un altro tratto di pista ciclabile interessa la sponda settentrionale del lago di Garda e collega Torbole con Riva, partendo dallo stesso punto di quella appena descritta, oppure dal ponte della strada statale che supera il Fiume Sarca. Costeggia il Lago su una mensola a sbalzo che supera all'esterno una breve galleria e raggiunge il Porto San Nicolò ed il centro di Riva del Garda.

Giudizi

(68 voti)

Tags

  • Valle del Sarca
  • pista ciclabile
  • itinerari
  • bicicletta
  • lago di garda
I tuoi preferiti  
cancella tutti

Navigazione Secondaria

About us

P.iva 01764100226

Condividi